San Francesco di Sales
Data di celebrazione nel calendario romano: 24 Gennaio

 

Regione
Luogo di sepoltura
Basilica di Santa Francesca di Sales,Thonon-les-Bains
Data di nascita
21 Agosto 1567
Data canonizzazione
8 Aprile 1665



Biografia

San Francesco di Sales è nato il 21 agosto 1567 a Thorens-Glières, in Savoia (oggi parte della Francia). Ha ricevuto un’educazione eccellente, studiando legge a Parigi, ma dopo una profonda esperienza spirituale ha deciso di dedicarsi al sacerdozio.

Divenne vescovo di Ginevra nel 1602, in un periodo di grande agitazione religiosa in Europa. Si distinse per la sua gentilezza e la sua capacità di persuasione, lavorando per la riconciliazione tra cattolici e protestanti nella regione.

San Francesco di Sales è noto per i suoi scritti spirituali, tra cui il famoso “Introduzione alla vita devota” e “Filotea”, che offrono consigli pratici e spirituali per una vita di preghiera e virtù. La sua spiritualità è centrata sull’amore di Dio e sull’umiltà.

Insieme a Santa Giovanna Francesca Fremiot de Chantal, San Francesco di Sales fondò l’Ordine della Visitazione di Santa Maria nel 1610. Questo ordine religioso era dedicato alla contemplazione, alla preghiera e all’opera di carità, accogliendo anche donne anziane e malate.

San Francesco di Sales è stato proclamato Dottore della Chiesa nel 1877 da Papa Pio IX, in riconoscimento della profondità e dell’importanza della sua spiritualità e del suo insegnamento per la Chiesa universale.

Luogo venerazione
Immagini