San Cirillo
Data di celebrazione nel calendario romano: 14 Febbraio

 

Regione
Luogo di sepoltura
Chiesa di San Clemente, Roma
Data di nascita
827 d.C.
Data canonizzazione
Non definita



Biografia

San Cirillo di Tessalonica è stato un vescovo e teologo ortodosso vissuto nell’IX secolo, conosciuto per la sua erudizione e il suo impegno pastorale nella città di Tessalonica, nell’odierna Grecia.

Cirillo fu consacrato vescovo di Tessalonica durante un periodo di turbolenze politiche e religiose nell’Impero Bizantino. Svolse il suo ministero con zelo e dedizione, guidando la sua comunità attraverso momenti difficili.

Come vescovo, Cirillo si distinse per il suo impegno nella cura pastorale dei fedeli, nella promozione della vita spirituale e nella difesa della fede ortodossa contro le eresie del suo tempo.

Sebbene non sia conosciuto per opere teologiche formali, San Cirillo è venerato per la sua erudizione e la sua conoscenza della tradizione cristiana ortodossa. Ha contribuito alla promozione della vita monastica e alla difesa dei principi della fede cristiana ortodossa.

Luogo venerazione
Immagini