Santa Teresa di Gesù Bambino
Data di celebrazione nel calendario romano: 1 Ottobre

 

Regione
Luogo di sepoltura
Lisieux, Francia
Data di nascita
2 Gennaio 1873
Data canonizzazione
1925



Biografia

Maria Francesca Teresa Martin, conosciuta come Santa Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo, nacque ad Alençon, in Francia, il 2 gennaio 1873. Ultima di nove figli, crebbe in una famiglia cattolica devota, dove ricevette una solida educazione cristiana. Fin da piccola mostrò una precoce intelligenza e una profonda sensibilità religiosa.

A soli 15 anni, nonostante le resistenze iniziali della famiglia, Teresa entrò nel Carmelo di Lisieux, dove assunse il nome religioso di Teresa di Gesù Bambino. La sua vocazione era caratterizzata da un amore profondo per Gesù e da un desiderio di santità vissuta nella semplicità e nell’infanzia spirituale.

Teresa sviluppò una spiritualità originale, conosciuta come la “Piccola Via”. Si trattava di un percorso di santità basato sulla fiducia completa in Dio e sull’amore misericordioso. Teresa credeva che anche le azioni più piccole, compiute con amore e umiltà, potevano avere un grande valore agli occhi di Dio.

Nonostante la sua breve vita, Teresa lasciò un’eredità spirituale ricca e profonda. Scrisse due autobiografie, “Storia di un’anima” e “Manoscritto B”, che divennero ben presto best seller spirituali. Le sue opere diffusero la sua “Piccola Via” in tutto il mondo e ispirarono milioni di persone.

Teresa contrasse la tubercolosi all’età di 24 anni e morì il 30 settembre 1897. Affrontò la malattia con grande serenità e offrì la sua sofferenza per la salvezza delle anime.

Teresa fu beatificata nel 1923 da Papa Pio XI e canonizzata nel 1925. È una delle sante più popolari del XX secolo ed è venerata come patrona dei missionari, delle persone malate e di coloro che cercano la santità nella vita quotidiana.

La “Piccola Via” di Santa Teresa di Gesù Bambino continua ad ispirare persone di ogni fede e provenienza. Il suo messaggio di amore, fiducia e semplicità offre una via concreta per avvicinarsi a Dio e vivere una vita santa nella quotidianità.

Luogo venerazione
Immagini