San Giovanni Battista De Rossi, Sacerdote Romano
Data di celebrazione nel calendario romano: 23 Maggio

 

Regione
Luogo di sepoltura
Chiesa di Santa Maria in Campo Santo dei Teutonici e dei Fiamminghi, Roma
Data di nascita
22 febbraio 1698
Data canonizzazione
8 dicembre 1881



Biografia

San Giovanni Battista De Rossi, nato il 22 febbraio 1698 a Voltaggio, in Liguria, è venerato come un santo sacerdote romano noto per la sua profonda devozione e il suo impegno nel servizio pastorale e nell’assistenza ai poveri e agli ammalati. Giovanni Battista De Rossi crebbe in una famiglia cristiana devota, dove imparò fin da giovane l’importanza della preghiera, della carità e della disciplina spirituale. Mostrò sin dall’infanzia un interesse particolare per la vita religiosa e, dopo aver completato i suoi studi, venne ordinato sacerdote il 8 marzo 1721. Il suo ministero sacerdotale lo portò a Roma, dove divenne noto per la sua profonda spiritualità e il suo amore per i poveri e gli ammalati. Giovanni Battista dedicò gran parte del suo tempo a visitare gli ospedali e a confortare i malati, offrendo loro non solo assistenza materiale ma anche un sostegno spirituale attraverso la preghiera e il sacramento della riconciliazione. Oltre al suo ministero tra i poveri e gli ammalati, Giovanni Battista De Rossi si distinse per la sua devozione eucaristica e per la sua partecipazione attiva alla vita liturgica della Chiesa. Era noto per trascorrere lunghe ore in preghiera davanti al Santissimo Sacramento e per il suo impegno nella promozione della vita sacramentale tra i fedeli. Giovanni Battista De Rossi fu anche un grande studioso della storia della Chiesa primitiva e dei martiri cristiani. Collaborò con altri studiosi del suo tempo per raccogliere e conservare le reliquie dei martiri cristiani, che considerava testimoni della fede e modelli di santità da imitare. La sua vita di devozione e servizio gli valse una grande stima tra i suoi contemporanei e successivamente tra i fedeli. Morì il 23 maggio 1764 a Roma, dove era molto amato e rispettato per la sua umiltà, la sua carità e la sua vita di preghiera. San Giovanni Battista De Rossi è stato beatificato il 13 maggio 1860 da Papa Pio IX e canonizzato il 8 dicembre 1881 da Papa Leone XIII. È considerato il patrono dei catecumeni, degli studi di archeologia cristiana e delle società di archeologia cristiana. La sua memoria liturgica è celebrata il 23 maggio, giorno della sua morte, e la sua vita continua a ispirare numerosi fedeli nel loro cammino di fede e di carità cristiana.

Luogo venerazione
Immagini