San Costanzo
Data di celebrazione nel calendario romano: 29 Gennaio

 

Regione
Luogo di sepoltura
Basilica di San Costanzo, Perugia
Data di nascita
IV Secolo
Data canonizzazione
Non definita



Biografia

San Costanzo visse nel IV secolo ed è conosciuto principalmente per il suo episcopato a Perugia, città dell’attuale Italia centrale. Non ci sono molte informazioni storiche dettagliate sulla sua vita, ma è venerato per la sua santità e il suo zelo pastorale.

Costanzo divenne vescovo di Perugia in un periodo in cui la Chiesa stava affrontando varie sfide, inclusa la diffusione del cristianesimo nell’Impero Romano. Come vescovo, si dedicò alla guida spirituale e al sostegno della comunità cristiana locale.

San Costanzo è venerato come santo dalla Chiesa cattolica. La sua festa liturgica è celebrata il 29 gennaio. La tradizione cristiana lo ricorda per il suo impegno nella diffusione della fede e nel servizio alla comunità di Perugia durante il suo episcopato.

Le reliquie di San Costanzo sono conservate e venerate nella Basilica di San Costanzo a Perugia, dove i fedeli possono venerare il suo ricordo e chiedere la sua intercessione.

San Costanzo è ricordato come un esempio di santità e di zelo pastorale nella Chiesa primitiva. La sua vita e il suo ministero rappresentano un modello di fedeltà al Vangelo e di dedizione al servizio della Chiesa e della comunità cristiana.

Luogo venerazione
Immagini